Blog

HomeNotizieRegione Toscana: voucher per i giovani interessati al coworking

Regione Toscana: voucher per i giovani interessati al coworking

Il bando che ha preso il via recentemente, nell’ambito del Progetto Giovanisi, volto a dar vita a un elenco qualificato di soggetti in grado di fornire spazi di coworking e supportare con voucher i giovani interessati ad approfittare dell’iniziativa, entra nella seconda fase, ovvero quella della concessione dei contributi.

Come previsto dal bando regionale, in virtù della disponibilità di risorse intorno ai 200mila euro, sono concessi a giovani toscani voucher individuali per pagare l’affitto della postazione di lavoro all’interno delle strutture che aderiscono al progetto. Le somme concesse individualmente non possono superare il tetto dei 2mila euro per un massimo di 12 mesi (tutto ciò che eccede tale cifra tocca al richiedente).

Le domande possono essere inoltrate a cominciare dal 27 novembre 2014. Tutti i dettagli dell’avviso pubblico sono pubblicati sul sito della Regione Toscana.

Anche DaoCampus è presente all’interno del database ufficiale delle strutture toscane che offrono spazi di coworking. Vi aspettiamo!

Tags dell'articolo - , , ,

Scritto da

Giornalista ed esperto in comunicazione, è affascinato dal variegato universo delle start-up del web, che è al centro, non di rado, dei suoi sforzi e delle sue velleità creative.