Blog

HomeNotizieiOmaggi.it, la startup che fa affari su ciò che non si paga

iOmaggi.it, la startup che fa affari su ciò che non si paga

Un portale pieno di regali. E’ l’idea di business della startup iOmaggi.it. Il sito nasce nel 2014 con l’obiettivo di assicurare la massima visibilità alle più disparate attività commerciali attraverso l’offerta di un omaggio.
La proposta è rivoluzionaria e vantaggiosa sia per i clienti sia per gli utenti. In modo chiaro e accessibile, sono a disposizione sulla piattaforma omaggi offerti dalle strutture clienti, scaricabili direttamente e gratuitamente dal sito. Sono i più disparati: una notte supplementare in albergo, piuttosto che una seduta di trucco professionale gratuita per un’occasione speciale, una cena offerta all’accompagnatore in deliziosi e rinomati ristoranti nelle più belle città d’Italia, trattamenti benessere e altro ancora. La varietà di regali è conseguenza della ricchezza di attività commerciali presenti: hotel, B&B, centri benessere e ristoranti che, aderendo, hanno la possibilità di farsi pubblicità e aumentare il bacino di clientela.
iOmaggi.it si configura, quindi, come una una vera vetrina digitale, che, oltre ad aumentare la visibilità online delle strutture, garantisce un maggiore giro d’affari sfruttando l’idea accattivante del regalo; quest’ultimo, se i servizi offerti si saranno dimostrati all’altezza dell’aspettativa dell’utente, rappresenta anche una leva per la fidelizzazione.

Tags dell'articolo - , , ,

Scritto da

Giornalista ed esperto in comunicazione, è affascinato dal variegato universo delle start-up del web, che è al centro, non di rado, dei suoi sforzi e delle sue velleità creative.