Blog

HomeNotizieIdee innovative per la riduzione dello spreco alimentare: un bando a Como

Idee innovative per la riduzione dello spreco alimentare: un bando a Como

Arriva un bando per la costituzione di startup con idee innovative che vadano nella direzione della riduzione degli sprechi alimentari.
L’associazione Tecnologica SiFooD (Science&Innovation Food District) e ComoNExT intendono dar vita, attraverso il bando, a un vero e proprio scouting di buone idee, rivolgendosi agli aspiranti imprenditori e le microimprese o PMI già attive da non oltre 18 mesi (alla data di presentazione della domanda), che possono partecipare proponendo soluzioni che vanno dallo sviluppo di prodotti alla creazione di servizi, purché presentino caratteristiche di novità rispetto a quanto il mercato offre attualmente, utilizzino magari nuove tecnologie e rappresentino un passo avanti, in termini qualitativi e di efficienza, per i processi produttivi o ne creino di nuovi, con prestazioni migliori (innovazione di processo).
Il bando prevede la selezione di quattro vincitori che potranno accedere al percorso di incubazione, ciascuno dei quali avrà a disposizione un voucher del valore massimo di Euro 30.000 + IVA spendibile nei 18 mesi di incubazione presso ComoNExT e servizi offerti a titolo gratuito dalla rete di Associati SiFooD (servizi di laboratorio e sperimentazione ed affiancamento anche presso le proprie sedi) in accordo alle esigenze dei singoli progetti selezionati. Il bando chiuderà il 30 gennaio 2015. Tutte informazioni sono reperibili sul sito www.comonext.it.

Scritto da

Giornalista ed esperto in comunicazione, è affascinato dal variegato universo delle start-up del web, che è al centro, non di rado, dei suoi sforzi e delle sue velleità creative.