Blog

Home/Freelance/La start-app che aiuta gli altri a vendere

La start-app che aiuta gli altri a vendere

Le startup, i professionisti ed i freelance si trovano spesso a dover gestire una delle attività più importanti della loro quotidianità: le vendite.

Esistono tantissime applicazioni e tool per la loro gestione efficace ma vogliamo presentarvene una tutta italiana e mobile-first (ovvero pensata principalmente per i dispositivi mobili e un’esperienza in mobilità). Sellf è il nome dell’omonima startup che ha lanciato sul mercato un’applicazione per la gestione delle vendite e degli obiettivi di business.

Gratuita con piani a pagamento (modello freemium), Sellf è attualmente disponibile per i iPhone e si propone come l’assistente personale per i propri affari. La particolarità di questo prodotto è quella di integrarsi perfettamente con la propria rubrica telefonica ed il proprio calendario, così da cogliere e gestire dall’inizio tutte le opportunità di business più particolari.

L’aspetto mobile non è banale: a differenza di altri software, questo è concepito per chi si sposta di frequente o utilizza il telefono come strumento principale per il lavoro. Non solo ufficio, quindi.

Inoltre, l’applicazione offre una serie di funzionalità aggiuntive come i promemoria e la gestione degli appuntamenti. Tra i prossimi passi della startup sono previsti i lanci per una versione Android ed una Web/Desktop. Sellf è consigliato a tutti gli startupper, i freelance ed i professionisti in ogni disciplina; al momento non supporta la gestione dei team ma anche quello è uno degli obbiettivi della trevigiana con sede in H-Farm. Maggiori informazioni sul loro sito.

Tags dell'articolo - , ,

Scritto da

Responsabile marketing DaoNews